18 Feb 2020

Che cos’è un otturazione del dente

Che cos’è un otturazione del dente?

Le otturazioni odontoiatrica sono un modo comune per trattare le cavità, che sono aree del dente in decomposizione che diventano piccoli fori. Durante un’otturazione, il dentista riempie questi fori con una sostanza, come l’amalgama o il composito. Mentre questa è una procedura semplice e di routine, in seguito lascia molte persone con denti sensibili.

Nella maggior parte dei casi, la sensibilità dei denti scompare da sola entro pochi giorni o diverse settimane, a seconda della causa.

Cosa sentirò dopo un’otturazione dentaria?

I dentisti spesso intorpidiscono l’area intorno al dente interessato prima di fare un riempimento. Di conseguenza, probabilmente non sentirai nulla durante la prima o le due ore successive all’appuntamento. Una volta che l’intorpidimento svanisce, potresti notare alcune sensazioni insolite in bocca.

Questi includono:

  • dolore ai denti, specialmente quando si respira aria fredda, bevendo liquidi caldi o freddi e mangiando cibi caldi o freddi
  • sensibilità nelle gengive
  • dolore ai denti che circondano il ripieno
  • dolore quando si stringono i denti
  • dolore al dente interessato quando si mangia, si lava o si usa il filo interdentale

Cosa causa la sensibilità dei denti dopo un riempimento?

Diverse cose possono causare la sensibilità dei denti dopo un riempimento.

Pulpite

Prima di riempire una cavità, il dentista rimuove la parte cariata del dente con un trapano che rilascia calore. In rari casi, questo infiamma la polpa, che è il tessuto connettivo che forma il centro dei denti, causando la pulpite. Se il dentista non rimuove tutto il tessuto in decomposizione, può anche causare un’infezione nella polpa del dente interessato. Quando ciò accade, potresti notare gonfiore delle gengive o una tasca di pus vicino al dente.

Esistono due tipi di pulpite. La prima è la pulpite reversibile, in cui il dente sarà sensibile ma la polpa guarirà e migliorerà. Il secondo è la pulpite irreversibile, in cui la polpa non è in grado di guarire e il tuo dente avrà quindi bisogno del trattamento del canale radicolare.

Cambia nel morso

A volte un riempimento può far sì che il dente interessato sia più alto degli altri denti. Ciò può rendere doloroso chiudere la bocca a causa della pressione aggiuntiva sul dente interessato. In alcuni casi, mordere può persino rompere il materiale da otturazione, quindi contatta il tuo dentista non appena noti un problema con il tuo morso.

Superfici multiple dei denti

Potresti anche provare dolore o sensibilità avendo due diverse superfici in bocca. Ad esempio, se un dente ha una corona d’oro e il dente sopra o sotto ha un riempimento d’argento, potresti sentire una strana sensazione quando si toccano.

Dolore riferito

È anche comune sentire dolore ai denti che circondano la persona colpita. Ciò è dovuto a un fenomeno chiamato dolore riferito, che comporta la sensazione di dolore in un’area diversa dalla fonte del dolore.

Reazione allergica

La sensibilità dopo un riempimento dentale potrebbe essere una reazione allergica ai materiali utilizzati nel riempimento. Potresti anche notare un’eruzione cutanea o prurito nelle vicinanze. Contatta il tuo dentista se pensi di avere una reazione allergica. Possono ripetere il riempimento con un materiale diverso.

Come gestire la sensibilità dei denti

Puoi aiutare a ridurre la sensibilità:

  • assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei, come l’ibuprofene 
  • evitando temporaneamente cibi e bevande caldi o freddi
  • evitando temporaneamente cibi e bevande acidi, come agrumi, vino e yogurt
  • spazzolatura delicata e filo interdentale
  • usando un dentifricio desensibilizzante
  • masticare con il lato opposto della bocca

Un problema con il tuo morso è la causa più comune di sensibilità. Contatta il tuo dentista il prima possibile se ritieni che ci sia un problema con il tuo morso, che potresti non notare fino a quando il torpore si è esaurito. Possono regolare il riempimento in modo che si adatti meglio agli altri denti.

Se hai la polpite che non si risolve da sola dopo alcune settimane, potresti aver bisogno di un canale radicolare.

Quanto durerà la sensibilità?

La sensibilità di un riempimento dei denti dovrebbe scomparire entro 2-4 settimane. Se la sensibilità non sembra migliorare in quel periodo o dura più di quattro settimane

[top]
WhatsApp