24 Giu 2019

Importanti domande sul dente del giudizio

Perché li chiamiamo “denti del giudizio”?

Originariamente chiamati “denti della saggezza” nel 1600 e successivamente “denti del giudizio” nel 1848, i molari di solito non crescono fino a quando non abbiamo tra i 17 ei 24 anni, quando siamo un po’ più anziani e più saggi di noi nei nostri anni formativi. Sono i nostri unici denti che non si sviluppano fino alla nascita.

Perché abbiamo anche i denti del giudizio?

I denti del giudizio sono un residuo dei nostri primitivi antenati che avevano bisogno di quei quattro molari in più per aiutare a masticare la loro dieta di cacciatori-raccoglitori di carne, carne cruda e corteccia di alberi, noci, radici e foglie.
L’avvento della cucina e della preparazione dei pasti ha creato una cucina più morbida e facile da masticare, eliminando così la necessità dei molari aggiuntivi. Anche la dimensione del nostro cervello è aumentata rispetto a quella del cavernicolo, quindi le nostre mascelle moderne semplicemente non hanno spazio per un terzo set nella parte posteriore della nostra bocca.

Mentre la maggior parte di noi ha da uno a quattro terzi molari che crescono in quelle fessure strette nella parte posteriore delle nostre bocche, esistono persone a cui non crescono i denti del giudizio. Merito dell’evoluzione del nostro corpo.

Se scelgo di rimuovere i miei denti del giudizio, sarò sveglio e per quanto tempo e doloroso sarà il recupero?

L’ansia riguardo al grado di dolore e alla durata del recupero può rendere una persona riluttante a subire l’estrazione del dente del giudizio.
A seconda del tuo livello di tranquillità e del tipo di estrazione, un dentista o un chirurgo orale somministreranno un anestetico locale o un anestetico generale. L’anestetico locale intorpidisce l’area della bocca, ma durante la procedura sarai sveglio. Quella generale è un po’ più pesante e quindi assicurati di andare accompagnato all’estrazione, potresti avere bisogno per precauzione di qualcuno che ti porti a casa.

La maggior parte delle procedure richiede fino a un’ora e mezza, e dovresti aspettarti dai due ai tre giorni di disagio e gonfiore. Il tempo di guarigione postoperatorio varierà, in genere da un paio di giorni a una settimana.

La chirurgia per la rimozione dei denti del giudizio è rischiosa?

Dentisti e, soprattutto chirurghi orali, fanno esattamente la stessa procedura tutto il giorno, tutti i giorni. È molto di routine nel campo dell’odontoiatria. Come qualsiasi intervento chirurgico, possono verificarsi complicazioni, ma per la maggior parte sono rari e relativamente benigni.

Alcune possibili complicanze post-estrattive possono includere danni ai nervi, che possono essere temporanei o permanenti. È inoltre possibile che si verifichi una condizione dolorosa nota come zoccolo asciutto. Ciò si verifica quando il coagulo che si forma dopo la rimozione nello spazio vuoto si dissipa o si disfa per qualche motivo, lasciando l’osso ei nervi esposti.
Assicurati che il tuo dentista o chirurgo orale ti spieghi tutti i rischi e le complicazioni prima di consentire il prelievo di un dente del giudizio o dei denti.

Quanto costa la rimozione dei denti del giudizio?

Nei nostri studi, l’importo richiesto per rimuovere il dente del giudizio è pari a 140€. Anche se la tipologia, l’anestesia e la delicatezza di intervento possono cambiare, il prezzo non subirà variazioni.

Se sto già facendo togliere un dente del giudizio, il mio dentista non dovrebbe semplicemente rimuoverli tutti in una volta?

In definitiva, questa è davvero la tua decisione. Molti pazienti preferiscono la convenienza relativa di subire la procedura per rimuovere tutti i loro denti del giudizio. In questo modo, pagano solo una somministrazione di anestetico e vengono emarginati una volta con recupero.

Le operazioni chirurgiche che comportano la rimozione di più denti in genere hanno lo stesso tempo di recupero di quelli che coinvolgono solo un singolo dente. Alcune persone preferiscono un’estrazione preventiva dei denti del giudizio, in ogni caso assicurati di seguire il consiglio del tuo dentista o chirurgo orale per limitare il disagio e accelerare i tempi di recupero dopo l’intervento.

[top]
WhatsApp